Home 4 CHIACCHIERE CON ... Lettera all’Italia e ai valori della sua Bellezza, al tempo del Coronavirus
Lettera all'Italia e ai valori della sua Bellezza -Umbria Assisi

Lettera all’Italia e ai valori della sua Bellezza, al tempo del Coronavirus

by Mimì

In queste giornate un po’ particolari, dal tempo sospeso fra quello che appare un prima e un dopo, mi soffermo spesso a riflettere su quello che accade in questi giorni, segnato dalla pandemia del Coronavirus, e quello che accadrà nel futuro prossimo con l’inevitabile crisi economica già presente! Voglio scrivere questa mia Lettera all’Italia e ai valori della sua Bellezza, al tempo del Coronavirus senza polemiche e comizi elettorali,  perché già ve ne sono tanti, troppi per i miei gusti!

Lo faccio perchè voglio che anche qui sul mio Blog e dal mio blog, rimanga una traccia del mio sentire di questi giorni, una traccia ed uno spunto di riflessione che non voglio dimenticare mai! Uno scritto che sgorga dall’anima che voglio rileggere quando, presi dalla quotidianità, si sarà portati a dimenticare quel che è capitato!

Io non voglio dimenticarlo anche perché solo così facendo si può davvero ricostruire con consapevolezza!

Uno scritto che va oltre le regole dettate dal SEO, dalle regole del marketing o quant’altro!

Lettera all'Italia e ai valori della sua Bellezza - Tramonto sullo Stromboli da Tropea

Lettera all’Italia e alla sua Bellezza – Tramonto sullo Stromboli dagli affacci di Tropea – Foto credits by Tommaso Pizzonia

Lettera all’Italia e ai valori

della sua Bellezza,

al tempo del Coronavirus!

 

Mi viene voglia di #ricominciaredallItalia, quella più vera, quella amata dagli italiani e dagli stranieri, da tempo immemore!

Quell’Italia che è stata ed è un faro di bellezza e creatività, tanto da divenire testimonial di un modo di essere e di proporre il made in Italy e le tipicità italiane nel mondo intero! Tanto bello da essere emulato, se non addirittura copiato!

Quell’Italia che è fatta del nostro grande Patrimonio culturale, di paesaggi, di Natura, di tradizioni, di civiltà, di grandi valori, di solidarietà, di produzioni tipiche e di lavoro (quando c’è!).

Un’Italia piccola e grande, ma con il cuore immenso degli italiani, che sanno anche ricominciare, rimboccandosi le maniche da sempre!

Sono certa che lo faremo anche ora, a dispetto di tutto e di tutti! Ce la faremo anche a dispetto della confusa burocrazia europea, mondiale e di quella della nostra stessa Italia!

E ricominceremo dalla bellezza delle nostre città, dai nostri piccoli grandi borghi meravigliosi, dalle colline verdi, dai laghi, dai monti e dalle Marine!

Dall’estremo Nord all’estremo Sud e alle nostre isole!

In tutto questo, anche il Turismo, sarà una delle leve più importante per la ripartenza a cascata della nostra economia!

Perchè non dimentichiamocelo, intorno al Turismo lavorano con  professionalità, un mare di persone, e il lavoro di ciascuno, è  importantissimo per quelli degli altri settori …

Piccole grandi #formichedellabellezzaitaliana, dalle Guide turistiche, ai blogger di viaggio, alle Agenzie di viaggi, ai Tour Operator,  agli esperti di marketing, agli Enti di valorizzazione territoriale, culturale, agli artigiani, ai produttori agricoli, agli hotel, ai ristoranti, alle pizzerie, ai B&B, ai Musei, ai creatori di Eventi, alle Tv …

A tutti, proprio tutti i portavoci della nostra bellezza unica, sparsi per la nostra penisola!

prodotti tipici italiani Lettera all'Italia e ai valori della sua Bellezza

Uno dei simboli nel mondo delle nostre tipicità italiane- La Dieta mediterranea e le produzione di olio

Ricominciamo da qui, senza ma e senza se, ciascuno nel nostro piccolo, con le proprie competenze!

Ti amo #BellaItalia e sono stanca di vederti assediata dall’ignoranza, dalla burocrazia, dalla cecità politica e non, da coloro che pensano di poterti salvare facendoti rinchiudere nello sterile pensiero del singolo!

Iniziamo anche a pensare local partendo dal global, cambiando, trasportando il fare e la competenze delle piccole e medie imprese italiane, degli artigiani e di ogni singolo lavoratore, riconosciuto e non, nella rinascita del nostro Paese!

Scrolliamoci di dosso la patina del tuttologo, degli egoismi e delle false competenze, sgombriamo il campo da coloro che credono di avere la ricetta definitiva ed unica per uscirne fuori!

Ti amo Italia che sa restare a casa, per poi ripartire!

Sono certa che lo farai, che tutti lo faremo con forza, ciascuno nel proprio piccolo, con determinazione e unendoci negli sforzi e negli spazi in comune, per farcela

Un modo italiano che è  fatto di creatività, sentimento, valori, tradizioni, arte, cultura, natura, accoglienza e tanta fantasia in ogni cosa!

Anche nello scrivere questa Lettera all’Italia e ai valori della sua Bellezza, al tempo del Coronavirus.

Lo dobbiamo alla nostra bella Italia, da nord a sud, anche per coloro che ci stanno materialmente salvando con il loro lavoro in questi giorni, anche a costo di rimetterci la vita!

Ai medici, agli infermieri, agli operatori socio sanitari, alle commesse! A tutti …

Ti amo Italia, e te lo dico anche scrivendo e parlando di te, con il cuore, l’anima e lo spirito di una Viaggiatrice, che ha scoperto nel girare il mondo e conoscere le altre culture, la grande bellezza e l’amore di cui ci hai forgiati, condividendone i valori più intimi e segreti!

Ora è il tempo di parlare e scrivere di te, per dirti grazie e per ricominciare!

Con amore, Mimì!

” I monumenti di storia, arte e natura devono essere i punti di partenza per la riconquista del nostro territorio, in un dialogo continuo fra le parti e il tutto e fra le diverse caratteristiche naturali, storiche e artistiche che caratterizzano l’arazzo territoriale.”

– Citazione del Presidente del FAI, Andrea Carandini, al XVII Convegno Nazionale dei Delegati FAI –

You may also like

Leave a Comment

Don`t copy text!

Stiamo utilizzando Google Analytics

Per favore,conferma se accetti il ​​nostro monitoraggio di Google Analytics. Puoi anche rifiutare il monitoraggio, in modo che tu possa continuare a visitare il nostro sito Web senza alcun dato inviato a Google Analytics.